Chi siamo - IG Passivhaus Veneto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi siamo

Nome, sede e attività:
L'IG Passivhaus Veneto (acronimo di InteressenGemeinschaftPassivhaus = gruppo di interesse casa passiva) è un'associazione  apartitica, aconfessionale e senza fini di lucro con personalità giuridica per la promozione e la divulgazione del risparmio energetico. Ha sede legale nel comune di Tezze sul Brenta (VI) in Via Ca' Baseggio, 16F. Il gruppo IGPV svolge la propria attività in Veneto e coopera con le organizzazioni nazionali ed internazionali nonchè con altre IGP che promuovano lo Standard Passivhaus come riconosciuto dal Passivhaus Institut di Darmstadt.

Scopo:
IGPV persegue esclusivamente scopi immediatamente fruibili, con i quali la società comune si arricchisce sul piano intellettuale, culturale, ecologico ed economico. IGPV non ha scopo di lucro ed ispira le proprie attività ai principi di sostenibilità, indipendenza, imparzialità, cooperazione, creazione di reti.
Lo standard Passivhaus è in grado di soddisfare i requisiti di benessere abitativo e comfort sia in edifici residenziali sia non residenziali, nelle nuove costruzioni e nelle ristrutturazioni.
La realizzazione di edifici Passivhaus presuppone elevata attenzione ai dettagli, accuratezza nell’esecuzione e garanzia di professionalità da parte di Tecnici ed Esecutori. L’IGPV vuole contribuire a diffondere questo sapere e a garantire criteri di qualità, perseguendo i seguenti obiettivi:

1. Diffusione di informazioni e know-how sugli standard costruttivi Passivhaus ed Enerphit nel Veneto e nel resto d’Italia.
2. Definizione della qualità da rispettare nella costruzione di edifici Passivhaus, stimolando lo sviluppo e la produzione di componenti passivi.
3. Sviluppo di strategie per una rapida diffusione mirata degli standard costruttivi Passivhaus in Veneto e nel resto d’Italia.
4. Creazione di reti e collaborazioni fra le persone e le Ditte attive nel settore Passivhaus  in particolare Ditte di Consulenza, Studi di Progettazione, Ditte Artigiane ed Edili.
5. Offrire alle Ditte la possibilità di ricevere consulenza professionale e strategica sugli aspetti dello standard costruttivo Passivhaus, corsi di formazione, collaborazioni commerciali ecc.
6. Costituire una piattaforma di comunicazione, consulenza e ricerca per lo sviluppo di edifici Passivhaus.
7. Promuovere eventi pubblici mirati ad incrementare la notorietà dei concetti Passivhaus, diffondere informazioni sugli edifici realizzati e presentare esperienze dirette di inquilini e utenti, volte a confutare eventuali pregiudizi.
8.  Proporsi sul piano politico per la rapida diffusione dello standard costruttivo Passivhaus e operare per la costruzione di edifici Passivhaus.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu